Documentandosi: “The Shutka book of records”

The Shutka Book of Records

(Titolo orginale: Knjiga rekorda Sutke) – Serbo-Croato, Sottotiloli in Inglese

Regia e produzione: Alexandar Manic

Repubblica Ceca, 2005

 

The Shutka book of records” è un meraviglioso ed esilarante documentario del regista Aleksandar Manic, presentato in anteprima al Trieste Film Festival, in concorso internazionale documentari nel Gennaio 2006.

So che può sembrare un po’ anacronistico parlare di un documentario ben 5 anni dopo la sua uscita, ma purtroppo questi sono gli anni nei quali questo capolavoro è rimasto nascosto ai miei occhi.

Preparatevi a qualcosa di inusualmente divertente, profondo e fuori dagli schemi. Preparatevi ad entrare a Shutka. Conosciuta come la capitale “di fatto” dei Rom in Macedonia. La terra promessa dei rom sorge tra un cimitero e una discarica, ha richiamato già ottantamila nomadi e perciò è entrata nella storia di quel popolo come il suo insediamento più affollato. Salvo poche baracche di lamiere, che servono agli ultimi arrivati, tutti possiedono case in muratura, con elettricità e acqua corrente.

A Shutka, i rom usano il loro alfabeto e il romanes, antico idioma di origini indiane, è diventato la loro lingua ufficiale. Hanno due televisioni, un giornale, una stazione di polizia.

Il registra varca le soglie di questa cittadina particolare, e vive con i suoi abitanti lasciando a questi libertà totale di parola e di espressione. Da questo fiume di parole scaturisce un misto di tragi-comicità con derive che si avvicinano alla pazzia, ma la caratteristica che più traspare in tutti i personaggi (reali) è il desiderio di essere il meglio in ciò che fanno, non importa se si tratti di cacciare i vampiri, collezionare nastri di musica turca, allenare le oche al combattimento, essere il più elegante di tutti, o sterminare spiritelli maligni.

“The Shutka book of records” è una miscela esplosiva, che ti tiene attaccato al video, e che ti tiene sospeso tra l’impossibilità di credere a quello che viene raccontato, e la rivendicata attinenza con i fatti di realtà che accadono nella quotidianità di questa capitale rom.

 

The Shutka book of records

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: